Carrello 0
-15%
PENSIONE NIRVANA. Di VITTORIO PESCATORI. Pagine 145. Formato 21x13. Collana Atyidae. Edizioni La Conchiglia Capri.

PENSIONE NIRVANA , , , ,

di: Vittorio Pescatori

Oramai la contestazione studentesca, almeno nella fase più positiva, si era andata spegnendo; la moltitudine dei figli dei fiori, che avevano succhiato la linfa libertaria del movimento, si ritrovò abbandonata a se stessa e con le ali bruciate da quelle stesse sostanze che le avevano spalancato le porte del rapimento psichedelico. I primi anni Settanta erano quindi una sacca d’attesa in cui tutto si andava velocemente radicalizzando. E in questa placenta del nulla, in cui Capri rappresenta forse una parentesi salvifica, è ambientato Pensione Nirvana. In quell’attimo sospeso che di lì a poco si sarebbe trasformato in una slavina di follia e di morte.

€15,00 €12,75

Peso 0.230 kg
Dimensioni 21 x 13 x 1 cm

Scrivi la prima recensione per “PENSIONE NIRVANA”