Carrello 0
-15%
LA VIA DI MEZZO- Dalla Marina al Borgo: strade scomparse e matamorfosi del territorio. Di Mimmo Oliviero. Pagine 112. Formato 24,50x23,50. Collana Haliotis. Edizioni La Conchiglia Capri.

LA VIA DI MEZZO – Dalla Marina al Borgo: strade scomparse e metamorfosi del territorio , , , , , , , ,

di: Mimmo Oliviero

PROGETTO ANTICHI PERCORSI DI CAPRI

È il primo rendiconto dato alle stampe di una ricerca in corso condotta da Mimmo Oliviero (Marcianise, 1937, architetto) che comprende l’intero Comune di Capri. Ai fini della ricerca il territorio è stato idealmente suddiviso in tre bacini che sono: la vallata di Marina Grande, l’altopiano fra La Croce e Villa Jovis e il versante sud.

I rendiconti della ricerca sono dati sotto il titolo comune di Antichi Percorsi di Capri.

Questo scritto è il primo esito di una ricerca che si propone di riconoscere, nelle sue linee essenziali, quale fu l’assetto territoriale di Capri prima che le occupazioni militari di inizio ’800 lo sconvolgessero. Il lavoro è stato svolto tenendo per filo conduttore la trasformazione della rete stradale, struttura che, fra le tante che caratterizzano un territorio, è quella che riflette più accentuatamente la forma dei suoi assetti. In questo tomo, in particolare, si parla della perduta “via di mezzo”, in altri, se troveranno ragione di essere stampati, di altre strade e antichi percorsi che attraversarono l’Isola. Lo scopo è quello di riconoscere le evidenze residue per fermarle nella memoria collettiva prima che cadano, definitivamente, nell’oblio.

25,00€ 21,25€

Peso 0.650 kg
Dimensioni 24.5 x 23.5 x 2 cm

Scrivi la prima recensione per “LA VIA DI MEZZO – Dalla Marina al Borgo: strade scomparse e metamorfosi del territorio”

Ti potrebbe interessare…