Carrello 0
Esaurito
GENTE DI TERRA E DI MARE. Itinerario fra i soprannomi e le tradizioni della penisola sorrentina. Di ANTONINO DE ANGELIS. Pagine 169. Formato 24x17. VOLUME ESAURITO. Collana Mitra Zonata. Edizioni La Conchiglia Capri.

GENTE DI TERRA E DI MARE – Itinerario fra i soprannomi e le tradizioni della Penisola Sorrentina , , , , ,

di: Antonino De Angelis

L’identità dei luoghi e delle persone incontrate in questo breve itinerario sul territorio della penisola sorrentina si colloca nell’arco temporale compreso fra gli ultimi decenni dell’Ottocento e la prima metà del Novecento. Si tratta di un’identità particolare, sovrapposta a quella ufficiale, è l’identità che il popolo ha dato ai luoghi e agli uomini sotto cui quella vera si nasconde e tende a scomparire. In certi casi, trattandosi di soprannomi, è risultato impossibile conoscere il vero nome del soggetto il quale, assai noto con il suo nomignolo, è perfettamente sconosciuto con la sua vera identità anagrafica. I tanti silenzi accanto agli altri mille nomignoli riportati in appendice ne sono la riprova. Un’identità collettiva che si dissolve ma che, tuttavia, ha lasciato una traccia profonda nella inconsapevole popolazione di oggi.

 

16,00€

Esaurito

Peso 0.4 kg
Dimensioni 24 x 17 x 1 cm

Scrivi la prima recensione per “GENTE DI TERRA E DI MARE – Itinerario fra i soprannomi e le tradizioni della Penisola Sorrentina”

Ti potrebbe interessare…