Salone del Libro: Torino a tutto volume – TGCOM24 9 maggio 2016 – Posted in: Eventi – Tags: , , ,

BANNER fiera torino x fb

Apre i battenti a Lingotto Fiere l’edizione numero 29 del Salone Internazionale del Libro di Torino: il meglio dell’editoria si presenta ai visitatori da giovedì 12 a lunedì 16 maggio. Il tema dell’edizione 2016 è Visioni, ispirandosi al titolo di un’opera d’arte appositamente creata e donata al Salone da Mimmo Paladino. Sono presenti oltre 1000 editori, mentre I convegni e dibattiti in programma sono oltre 1.200.

Lo spazio espositivo è articolato nei Padiglioni 1, 2, 3 e 5 di Lingotto Fiere; l’inaugurazione, alle 10.30 di giovedì 12 maggio, è affidata al Ministro per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo Dario Franceschini ed è annunciata nel corso del Salone la visita del Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Il filo conduttore del Salone 2016, “Visioni”, vuole dare spazio alle esperienze di chi ha la capacità di guardare lontano, di vincere sfide che sembrano impossibili, lavorando per il futuro attraverso progetti forti, basati su una conoscenza vera, ma anche sul patrimonio letterario, artistico e filosofico che costituisce la nostra identità culturale. Tra i testimonial di questa concreta capacità visionaria ci sono gli scienziati Roberto Cingolani, Marino Golinelli, Carlo Rovelli, Guido Tonelli e Christophe Galfard; l’astronauta Samantha Cristoforetti, il biologo Renato Bruni, ma anche il filosofo Michel Serres; Carlo Petrini, che festeggia i trent’anni di Slow Food; il critico Philippe Daverio, Oliviero Toscani, l’architetto Stefano Boeri, autore del celebre Bosco Verticale, per citarne solo alcuni.

Il Salone 2016 propone numeri importanti, con oltre 1.000 editori presenti, chi con un proprio stand, chi all’interno di spazi collettivi e istituzionali. Tutti confermati i marchi editoriali, dai grandi gruppi ai piccoli e medi editori. Ritorna anche Amazon che fa debuttare il suo nuovo marchio di editoria cartacea APub. Presente per la prima volta l’Istituto Luce. I nuovi espositori, presenti per la prima volta al Salone sono settanta: fra loro spicca il nome de La Conchiglia di Capri, raffinato libraio-editore di scuola napoletana, estremamente curato nella scelta cartaria e tipografica e molto attivo sul fronte degli incontri fra le culture del Mediterraneo. Ci sono poi i 24 editori indipendenti provenienti da tutta Italia e con meno di due anni di vita, proposti nell’Incubatore, presente da dieci anni.

La Regione Ospite d’onore del Salone 2016 è la Puglia: le altre Regioni Italiane presenti con un proprio spazio sono Basilicata, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Piemonte, Sardegna, Toscana e Valle d’Aosta.

I convegni e dibattiti in programma sono oltre 1.220, ospitati in 37 sale convegni e laboratori; a questi sono da aggiungere quelli del Salone Off. Quest’anno debuttano al Salone 10 nuove startup, selezionate attraverso la call internazionale lanciata dal Salone per i migliori progetti di editoria digitale.

Casa Cookbook. – L’area dedicata ai libri di cucina propone 25 espositori: tra le novità: spiccano il Cucchiaio d’Argento, FunnyVegan, CEF publishing, Luca Maroni – Sens e Moka Libri. Torna Phaidon Press, brand internazionale con sedi a Londra, Parigi, Barcellona, Milano, Tokyo e New York. Nello spazio Collettiva editori per ragazzi si contano 12 editori: Biblioteca dei Leoni, Eli – La Spiga edizioni, Grappolo di Libri Editore, Erba Moly, Italy for Kids, Kite edizioni, Lo editions-Officina Libraria, Sestante edizioni, Teke Arcobaleno, Uovonero, Edizioni Curci, Carthusia.

Il Salone del Libro si apre come di consueto alla città con il cartellone Off, 350 appuntamenti “di qualita’” in 170 luoghi di Torino. Numerosi gli ospiti d’eccezione, dai poeti arabi a cui è dedicata una sezione, a Loretta Goggi, dal Premio Pulitzer Michael Cunningham a Clara Sanchez.

Fra le altre novità rilevanti: il biglietto ridotto che da 9,00 € scende a 8,00 (invariato a 10 € l’intero), e l’introduzione del nuovo biglietto ridotto preserale a soli 5,00 €, valido dopo le ore 18 e per il quale è stata ideata una nuova striscia di eventi e concerti serali con grandi nomi della musica italiana. Tutti i biglietti possono essere acquistati in prevendita online su www.salonelibro.it. Sul sito sono disponibili anche il programma completo degli eventi, il cartellone di Salone Off e tutte le modalità per la visita.

il link